La Juventus di Andrea Agnelli ha già vinto

E’ proprio cosi, la Juventus di Andrea Agnelli ha già vinto.

E’ pur vero che manca la Champions League, la maledetta ormai Coppa dei Campioni eppure gli ultimi 8 anni di Juventus sono comunque stati incredibili, quasi folli.

7 scudetti consecutivi, impensabile per una normale squadra di calcio a livello mondiale (pochissime ci sono riuscite) pensate in Italia.

4 coppe Italia consecutive dopo anni in cui la squadra non riusciva a vincerne alcuna.

Un fatturato partito nel 2010 con gravi perdite e pochi introiti oggi si attesta sui 500 milioni, pur con alcune perdite dovute agli enormi costi del parco giocatori e infrastrutturali, ma pur sempre un fatturato che la porta nell’elìte del calcio mondiale insieme a quelle poche prescelte che la fanno da padrone. In 8 anni la Juventus è passata da due settimi posti a trionfare in Italia puntando alla quarta stella sul petto (pazzesco!)

Manca la Champions

Come in tutte le belle storie, non possono mancare le note dolenti, per la Juventus da sempre sono rappresentate dalle coppe europee dove la squadra è capace di effettuare percorsi incredibili per poi fermarsi proprio sul più bello. Rimango ancora oggi convinto che il Real Madrid era molto più che alla nostra portata ma alla Juventus è come se succedesse qualcosa appena si arriva in finale.

La storia non mente mai, ne abbiamo perso anche di più incredibili.

Andrea Agnelli proprio in questi giorni ha approvato insieme al CDA la situazione finanziaria annuale della Juve. Qui trovate la lettera rilasciata agli azionisti. E’ bello leggere nelle parole del presidente una folle voglia di primeggiare ma anche una prudenza nel fare le cose per bene. Questo bilancio la Juventus lo chiuderà in leggera perdita per esborsi importanti dovuti al mercato e agli investimenti nel marketing e nelle infrastrutture. Sarà ancora più importante cercare di primeggiare nella Champions League. Purtroppo invece in Italia la ripartizione dei diritti TV penalizza la Juventus che meriterebbe ben più introiti visto il bacino di utenza enorme che porta. Ma in Italia l’incompetenza regna sovrana, lo sappiamo.

Blog - Diario di Borbo ,

Informazioni su Furiadicheb

Nato nel 1985 in una italia ancora lontana dalla crisi del 2000, vissuto, per fortuna, lontano da tutte le tecnologie per 15 anni, purtroppo poi hanno invaso anche me e la mia vita. Ora mi ritrovo in questo sistema, marcio, obsoleto, da cui è impossibile liberarsi, quindi cerco di parteciparvi al meglio. Juventino di fede. Nessuna fede politica e religiosa. Ancora alla ricerca di me stesso, chissà se mai lo troverò. Ho valori importanti che non mi servono a nulla. Lavoro ma giusto per guadagnare qualcosa. Credo nell'amore, quello vero, sincero, appassionato, antico, non quello di oggi. Solo l'amore può salvarci. Nient'altro. Adoro gli animali, sono migliori di noi. Meriterebbero di stare da soli e in santa pace su questa pianeta, senza la presenza del virus umanoide che lo sta distruggendo.

Precedente Monaco-Juventus finalmente nel segno di Gonzalo Higuain! Ora tocca al Derby! Successivo Gli scandali inventati e i 100 scudetti consecutivi