Oggi i rinnovi valgono come il 2 a briscola. Se Paulo rinnoverà (e a quelle condizioni poi!) lo farà solamente per un suo personale incremento economico. Questo non significa che sarà più legato alla Juventus, se è ciò che pensate vi state solamente illudendo. Lo dico per voi (e per me). Barcellona e Real Madrid saranno sempre alla finestra per uno come lui, soprattutto i blaugrana che andranno a cercare un possibile erede di Messi (non che sia detto Paulo lo sia eh!). Ed è chiaro che oggi come oggi nel calcio ciò che conta di più sono i soldi e la bella vita che i calciatori puntano a fare. Basta guardare Pogba: 20 milioni annui, sarebbe stato folle avesse rifiutato un’offerta del genere. Il calcio ormai è cambiato non dovete più pensare possano esistere calciatori cosi attaccati alla maglia da rifiutare proposte economiche importanti di altri club. Andremo sempre verso più un sistema calcio in cui le società sportive proporranno rinnovi ai propri big praticamente ad ogni stagione. Come è il caso di Dybala. Se rinnova andrà vicino a guadagnare le stesse cifre di Higuain. Penso che se la Fifa o i governi europei non metteranno un limite a tutto questo, presto, il calcio diventerà un gioco futile perchè il resto del mondo non se la passa cosi bene come i cosiddetti top-player.